• Via bellini 34 Monza
  • 039 386891
  • Info.fascinoestile.com
 

Home / Negozio Online

SU Tan Maximizer 150 ml

Codice articolo 0018
€21.20
Intensifica in modo del tutto naturale il naturale processo di pigmentazione della pelle e la prepara all’esposizione al sole
Non disponibile
1
Dettagli del prodotto

Intensifica in modo del tutto naturale il naturale processo di pigmentazione della pelle e la prepara all’esposizione al sole. La linea SU ha un profumo floreale (camelia e mimosa), fruttato (mela) e legnoso.

Benefici:

  • Prepara all'esposizione al sole
  • Per un'abbronzatura perfetta

Ingredienti attivi naturali:

  • Chinotto di Savona: per un'azione anti-ossidante e anti-infiammatoria.
  • Acetil tirosina: intensifica e prolunga l'abbronzatura
  • Olio di Argan: antiossidante.


Modo d’uso:

Applicare su viso e corpo con un leggero massaggio, prima e durante l’esposizione al sole. Non contiene filtri, quindi si raccomanda di applicare successivamente una crema con indice di protezione adeguato.


DAVINES E LA SOSTENIBILITA'

Energia rinnovabile: dal 2006 l'energia elettrica che viene utilizzata nei loro stabilimenti e uffici è al 100% ottenuta da fonti rinnovabili: sole, acqua, vento e terra, che non rilasciano anidride carbonica e non inquinano. Ogni prodotto creato è ottenuto con energia pulita al 100%.

Packaging Ecologico: le confezioni sono indispensabili per contenere, preservare e proteggere il prodotto, ma Davines per la scelta del packaging ha puntato su quattro obbiettivi: impiegare solo il quantitativo minimo indispensabile di materiale, utilizzare materiale riciclabile, ottimizzare la logistica e attuare controlli qualità per evitare sprechi. Da diversi anni con la collaborazione di LifeGate ha adottato una politica a Impatto Zero (anidride carbonica-neutrale), compensa le emissioni di anidride carbonica che derivano dalla produzione dei packaging delle linee più vendute, tramite progetti di riforestazione e tutela di aree boschive. Davines è stata la prima tra le aziende cosmetiche italiane ad aver aderito al progetto Impatto Zero.

Salva questo articolo per dopo